Chi è Alice?

Mi chiamo Alice Rocchi (Bologna, 1984).
Ho studiato nell’ambito del restauro e della conservazione dei beni culturali e sono stata guida turistica nella mia città di origine, Bologna.

Io e mia madre in place de la Concorde.

La prima volta che ho messo piede a Parigi avevo sette anni. Fu mia madre a farmi innamorare del passato della città, un passato a cui mia nonna per un periodo, prese parte. 
So solo che lavorò nel negozio di antiquariato di suo zio, una storia di famiglia quasi dimenticata che sogno di ricostruire, anche per definire meglio me stessa.
Non ho ancora compreso infatti quanto il ricordo di nonna Dafne abbai influito sulla scelta di trasferirmi nella Ville Lumière.

Dafne e suo zio a Parigi, forse a Montmartre, all’inizio degli anni Cinquanta.

Dal 2017, mi tuffo nelle storie del passato parigino per cercare di sentirmi sempre meno straniera. Per non perdere il filo delle mie ricerche, ho inaugurato un blog in cui raccolgo gli aneddoti collezionati nel corso degli anni, parigimeravigliosa.it.
Nel novembre 2020 ho pubblicato il mio primo libro, Le Ombre della Belle Époque, il primo volume della raccolta I Sentieri di Parigi Meravigliosa.
Qui invece, raccolgo pensieri, racconti ed ogni altro scritto.

(photo by Olga Bordoni)

Su di me:

Intervista di Maria Laura Riccardi, curatrice del blog Molliche di Pagine, aprile 2021

Intervista a Life Factory Magazine, novembre 2020.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: